Nasce a Seoul (Corea del Sud) nel 1978. Si diploma in canto all’Università Nazionale Coreana di Arte della sua città natale.
Trasferitosi in Italia studia canto con il Maestro Pier Miranda Ferraro.
E’ vincitore di numerosi concorsi in Corea, Giappone, Spagna, Austria, Germania e Italia, tra cui il concorso «Francesco Viñas» (2000, Barcellona, 3° premio), il Concorso «Voci Verdiane» di Busseto (2000, 1° premio), il concorso «Belvedere» di Vienna (2002, 3° premio), e il concorso Internazionale «Aragal» in Spagna (2004, 1° premio).
A Seoul debutta nei ruoli di Marcello ne La Bohème, Guglielmo nel Cosi fan tutte, Malatesta nel Don Pasquale e il ruolo del protagonista in Gianni Schicchi.
In seguito è Gérmont ne La Traviata al Teatro Verdi di Busseto, per una coproduzione dei Teatri di Pisa, Lucca e Livorno, al Teatro Coccia di Novara, come copertura di Giorgio Zancanaro e al Luglio Musicale Trapanese. Sempre a Novara è, successivamente, Ping in Turandot e debutta nel ruolo del Conte di Luna ne Il Trovatore.
Successivamente canta il ruolo del protagonista in Guglielmo Tell a Como, Brescia, Ravenna e Bologna, è Marcello ne La Bohème al Festival dell’Opera di Bassano del Grappa e ad Ascoli Piceno, sotto la direzione di Marcello Rota., è il protagonista in Rigoletto al Teatro Comunale di Firenze sotto la direzione di Fabio Luisi, Alidoro in La Cenerentola a Pisa e a Lucca ed è Gérard in Andrea Chenier nei teatri di Bergamo, Brescia, Cremona, Pavia e Como.
Nel 2005 debutta nel ruolo di Valentine nella produzione del Faust al Teatro Coccia di Novara, è nuovamente Gérard in Andrea Chenier al Luglio Musicale Trapanese e in Corea, è ancora il Conte di Luna ne Il Trovatore al Festival di S. Gimignano, Alidoro in La Cenerentola al Festival di Todi e Gérmont ne La Traviata a Figuera da Foz (Portogallo) e a Sassari.
Tra i suoi prossimi impegni, il Conte di Luna ne Il Trovatore ad Ancona, il ruolo del protagonista in Nabucco presso il Teatro Lirico di Cagliari e Renato in Un Ballo in Maschera a Firenze nel 2007.